Fraz. Pied de Ville 42, Arnad (AO) | ✆ 0125966351 | Lun-Gio: 8:00 - 18:00 / Ven-Dom: 8:00 - 22:00 |lakiuva@libero.it
Loading...
Cantina2019-05-06T10:47:57+00:00

Edificata nel 1975

Essa è stata una tra le prime cantine concepite dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta. I primi conferimenti di uve, e di conseguenza la prima vinificazione, risale al 1979.

La cooperativa nacque originariamente con l’intento di occuparsi dei diversi settori agricoli, ma nell’ultimo decennio ha deciso di sviluppare il settore vitivinicolo e abbandonare gli altri.

In particolare la cooperativa trasforma l’uva che viene prodotta dai soci cercando di migliorare ogni anno la qualità dei vini prodotti, soprattutto attraverso una forte assistenza ai viticoltori nella gestione dei vigneti.

La cooperativa ha istituito una commissione composta a turno dai soci stessi, coordinati da un agronomo e da un enologo, che verifica l’andamento dei vigneti e il mantenimento del suolo, delle piante e della maturazione dell’uva, e fornisce indicazioni personali ad ogni singolo socio per ottimizzare la vendemmia.

Augurandoci che queste poche righe abbiano innestato la vostra curiosità, vi attendiamo numerosi a visitare la nostra realtà e a degustare in nostri vini.

Vini bianchi

Petite Arvine

Sull’origine di questo importantissimo ceppo si è molto discusso. Non importa se dalla Valle d’Aosta è passato in Svizzera o ha fatto il percorso inverso. Noi crediamo sia il ceppo a bacca bianca che maggiormente identifica la nostra regione. Matura sempre dopo gli altri bianchi e non teme avversità atmosferiche: la vera identità di un ceppo autoctono.

  • ABBINAMENTI: Piatti a base di pesce, coquillage, crostacei, carni in carpaccio, carni bianche e formaggi di breve e media stagionatura.

  • TEMPERATURA DI SERVIZIO: 12-13° C.

Cantina

Chardonnay

Questo classico vitigno ha originariamente guadagnato la sua fama nei vigneti francesi della Borgogna e dello Champagne. Caratteristica principale sono le sue ammirevoli capacità di adattamento ai diversi climi,da noi in Valle gli sbalzi di temperatura in epoca vendemmiale, tra giorno e notte, fissano intriganti profumi sulle bucce, che vengono rilasciati prima al mosto e poi al vino.

  • ABBINAMENTI: Vasto numero di cibi come molluschi, crostacei, pesce, pollame, primi piatti in genere. Ottimo in fase di totale maturazione come aperitivo.

  • TEMPERATURA DI SERVIZIO: 12-14° C.

Cantina

Muller Thurgau

Il Muller Thurgau è un vitigno aromatico originario del Geiswenheim in Germania, fu creato mediante incroci di Riesling, Silvaner e Chasselas, dall’enologo svizzero (originario di Thurgau) Hermann Muller. Questo ceppo si giova di forti escursioni termiche tra il giorno e la notte in fase di maturazione ed è per questo che la montagna rappresenta l’habitat perfetto di coltivazione.

  • ABBINAMENTI: Particolarmente abbinato a piatti di pesce. Ottimo come aperitivo.

  • TEMPERATURA DI SERVIZIO: 12-13° C.

Cantina

Vini rossi

Arnad Montjovet

Famoso già nei secoli scorsi, con il passare degli anni è andato via via affinandosi. Dal sapore asciutto, caratterizzato da sensazioni di cuoio é ottenuto da vigneti meglio esposti. Il nebbiolo trova un matrimonio gusto olfattivo molto interessante con i ceppi autoctoni.

  • ABBINAMENTI: Primi e secondi anche della tradizione valdostana con formaggio fuso.

  • TEMPERATURA DI SERVIZIO: 16-18° C.

Cantina

Arnad Montjovet superieur

Famoso già nei secoli scorsi, con il passare degli anni è andato via via affinandosi. Dal sapore asciutto, caratterizzato da sensazioni di cuoio e di spezie. Il supérieur, ottenuto da vigneti a limitata resa per ettaro localizzati nel cuore della zona, si differenzia per una gradazione minima naturale più elevata e per un periodo di invecchiamento in legno per almeno 10 mesi.

  • ABBINAMENTI: Carni in civet,brasati, formaggi stagionati.

  • TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18° C.

Cantina

Nebbiolo “Picotendro”

Dal più importante vitigno autoctono italiano, qui coltivato nelle terre più nord occidentali della penisola, vinificato in purezza nonostante la sua proverbiale difficoltà che il Nebbiolo ha, vi proponiamo il nostro Picotendro frutto di una scommessa vinta da tutti coloro i quali hanno creduto in questo progetto.

  • ABBINAMENTI: Primi e secondi di non troppa struttura. Carni bianche in genere.

  • TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18° C.

Cantina

Merlot

Unica zona di produzione, nella nostra regione, per questo importante ceppo internazionale. Trova terreni magri e sassosi che non ne esaltano a pieno le potenzialità, riesce comunque a produrre uve che maturano bene e danno un vino piacevole di buon corpo.

  • ABBINAMENTI: Ottimo con primi piatti al ragù, secondi leggeri e formaggi di media stagionatura.

  • TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18° C.

Cantina

Vini da tavola

Rosé Mariage

I salassi da masse selezionate in vinificazione unite a ceppi autoctoni vengono lasciati poche ore sulle bucce dando questo prodotto, non banale interessante al naso e di buona struttura in bocca.

  • ABBINAMENTI: Ottimo con primi delicati,tiene molto bene su pesci elaborati con salse e sughi anche a base grassa.

  • TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10-11° C.

Cantina

Blanc du Mont

Piccole vigne sparse nella zona di produzione coltivate a vari ceppi ci portano a fare questo vino interessante nella sua fase giovanile.

  • ABBINAMENTI: Primi piatti in genere e carni bianche, pesce in genere.

  • TEMPERATURA DI SERVIZIO: 10-11° C.

Cantina

Rouge du Mont

Prodotto con uve autoctone denota tutta la forza e l’intensità del territorio di origine. Piccole quantità di selezionate tipologie di vitigno identificano la vecchia concezione della vigna nella nostra regione nella seconda metà del ‘900: solo ad uso di autoconsumo.

  • ABBINAMENTI: Salumi, primi della tradizione regionale con formaggio fuso.

  • TEMPERATURA DI SERVIZIO: 18° C.

Cantina

Spumanti

Seigneurs de Vallaise

L’unione di due vitigni importanti Pinot Grigio Chardonnay,  danno  a questo spumante calore della frutta esotica e corpo intenso. Buona base di freschezza e sapienti note di lieviti ne fanno un prodotto molto gradevole.

  • ABBINAMENTI: Ottimo da aperitivo e con frutti di mare crudi.

  • TEMPERATURA DI SERVIZIO: 6-7° C.

Cantina

Traverse

Vino spumante, costituito dal 100% di uve selezionate e di qualità, elaborato con il metodo classico, quindi con la  rifermentazione in bottiglia. La tecnica scelta prevede un periodo minimo di 40 mesi di maturazione del vino sui lieviti in bottiglia. Sono quindi necessarie superfici di stoccaggio molto ampie.

  • ABBINAMENTI: Ottimo da aperitivo e con frutti di mare crudi.

  • TEMPERATURA DI SERVIZIO: 6-7° C.

Cantina

Grappe e Liquori

Grappa di Picotendro

Una grappa limpida, trasparente, cristallina, che all’olfatto si presenta molto fine e persistente, ampia e franca; ricorda il sentore di erbe selvatiche, di rosa canina e frutti di bosco.

In bocca è calda, carezzevole, armoniosa anche se manifesta una nota di aggressività tipica della grappa valdostana con emanazione di aromi fragranti e fini. Lascia una sensazione retro-olfattiva piacevole, ben equilibrata e non invadente. Una grappa giovane che esprime la freschezza delle vinacce da cui deriva.

Kiu-Miel

Un prodotto che si presenta innovativo e vincente. Alla vista esprime un colore giallo paglierino carico, non perfettamente limpido, tipico di questo nettare, dove il miele di montagna si deposita naturalmente. Al naso sprigiona un profumo dolce e delicato di fiori selvatici, molto fine e persistente.

All’assaggio propone una buona personalità con una vena di dolcezza, inizialmente morbida e vellutata, sicuramente bilanciata e piacevole. Molto interessante e non invadente la sensazione retro-olfattiva di miele ben dosato. Sul finire rimane l’inconfondibile e piacevole sapore del miele.

La Kiuva e i suoi vini

La cooperativa comprende attualmente 50 soci conferenti per un totale di 1000 quintali di uva.

La produzione è di circa 90.000 bottiglie/anno. La gestione è totalmente affidata alla cooperativa, dalla scelta delle varietà e dei cloni, al loro posizionamento altimetrico e di esposizione al sole, per concludersi con le cure colturali,  i diradamenti  e la vendemmia.

Tutti i vigneti sono situati tra i 380 e i 500 metri s.l.m. posizionando nella fascia più alta le varietà bianche ed aromatiche ,e scendendo, in quella più bassa i vigneti in cui maturano le produzioni per l’affinamento in legno con maggiore struttura e corpo.

La produzione comprende vini da tavola e vini D.O.C, nonché vini spumante, vini da uve stramature e grappe di cui vi proponiamo la vendita alla bottiglia o a calice.

Il ristorante “La Kiuva ” offre la possibilità di acquistare i vini presenti in carta direttamente nel punto vendita dove verranno confezionati per un regalo originale e di qualità, da fare o da farsi.

“La vita è troppo breve per bere vini mediocri”
– Johann Wolfgang von Goethe

A completamento della carta dei vini stiamo integrando alcuni prodotti rappresentativi delle altre Regioni e della Valle d’Aosta.

Per ora vi presentiamo alcuni vini piemontesi:

– VINI BIANCHI:

  • Gavi D.O.C.G. 2014 Terre del Barolo     € 12,00

– VINI ROSSI:

  • Barbera d’Alba sup. D.O.P. 2012 Terre del Barolo     € 11,00

  • Barolo D.O.C.G. 2010 Terre del Barolo     € 30,00

  • Barbaresco D.O.C.G. 2009 Ris. Terre del Barolo     € 25,00

La carta dei vini

Cooperativa La Kiuva

Frazione Pied de Ville 42
11020 Arnad AO

Orari:

Lunedì – Giovedì

08:00 – 18:00

Venerdì – Sabato – Domenica

08:00 – 22:00

Contattaci

Vuoi ordinare del vino, prenotare il ristorante o chiedere informazioni?

Contattaci attraverso questo modulo. Non ti preoccupare, riceverai sempre risposta. Leggiamo le e-mail di tutti e rispondiamo sempre velocemente.

ABOUT US

Vestibulum nec velit ante. Praesent dignissim interdum est, in lacinia elit pretium nec. Aliquam erat volutpat. Fusce laoreet mi leo. Vestibulum nec velit ante. Praesent dignissim interdum est, in lacinia elit pretium nec. Aliquam erat volutpat. Fusce laoreet mi leo.

Recent Works